Clienti zereau®

Quando possiamo definire “sicuro” un depuratore di acqua per ristoranti?

depuratori di acqua per ristoranti zereau

Quand’è che possiamo davvero definire sicuro un depuratore di acqua per ristoranti? Sul nostro blog, un articolo fa, abbiamo scritto di quanto sia importante conoscere le differenze che esistono tra i sistemi di filtrazione dell’acqua (microfiltrazione, ultrafiltrazione e osmosi inversa) per essere certi di bere sì acqua a KM 0, ma di qualità e microbiologicamente pura.

Se ancora non hai ben chiaro perché l’ultrafiltrazione sia il miglior trattamento filtrante certificato, puoi approfondire leggendo il nostro precedente articolo, altrimenti continua questa lettura e scopri cosa è determinante oltre la tecnologia di filtrazione dell’impianto.

Decidere di installare un depuratore di acqua per bar o un depuratore di acqua per ristoranti infatti risulta una scelta vantaggiosa sia in termini pratici che in termini economici, ma non scordiamoci che l’acqua va trattata al pari di qualsiasi altro genere alimentare e pertanto è necessario che ci sia la garanzia di servire un prodotto sicuro e sempre controllato.

Di seguito, riportiamo gli step necessari per far sì che l’acqua alla spina erogata sia sempre un prodotto di qualità, step che sostanzialmente distinguono un fornitore di acqua alla spina affidabile dalle cosiddette “imitazioni” delle quali questo mercato, ahimè è saturo ( a questo dedicheremo un articolo a parte).  

Pertanto, diffidate dalle imitazioni e… VALUTATE SEMPRE L’EFFICIENZA DELL’IMPIANTO, DEL SISTEMA FILTRANTE E SOPRATTUTTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA PREVISTO PER IL VOSTRO DEPURATORE DI ACQUA PER RISTORANTI.

Quindi quand’è che possiamo definire “sicuro” un depuratore di acqua per ristoranti? Ecco le domande da porsi:

Ti è stato proposto un depuratore acqua con trattamento di microfiltrazione o di ultrafiltrazione?
L’ultrafiltrazione lavora a 0.005 micron trattenendo anche virus e batteri, senza modificare le caratteristiche organolettiche dell’acqua.

Che tipo di manutenzione ordinaria ti è stata garantita?
Ti ricordo che la manutenzione ordinaria non può, per normativa, essere gestita in autonomia perché non si tratta semplicemente di un cambio filtro! La manutenzione ordinaria, cadenzata almeno ogni quattro mesi, oltre alla sostituzione degli elementi filtranti, è a tutti gli effetti un processo di igienizzazione fondamentale per l’erogazione di acqua sempre sicura e di qualità.

Ti hanno spiegato come servire “correttamente” l’acqua erogata?
Questo significa sostanzialmente tre cose: ricevere in dotazione bottiglie con tappi per servire in tavola un prodotto integro, ricevere in dotazione bottiglie con etichetta in conformità al d.Lgs 171/2003, essere informati sul corretto processo di igienizzazione delle bottiglie dopo ogni utilizzo attraverso cestelli dedicati.

Tra i servizi, a disposizione del cliente, è previsto il prelievo microbiologico da allegare alla documentazione igienico/sanitaria?
Sappi che è obbligatorio e richiesto dalla ASL.

Ti è stato evidenziato un (basso) costo?
Fai attenzione perché la ricerca del costo più basso porta a tre grandi problemi: un sistema filtrante inadeguato, un servizio assistenza inesistente e un impianto sottodimensionato. Se devi continuare a mettere le bottiglie in frigorifero, ad esempio, puoi continuare ad acquistare acqua minerale, no? Avrai anche meno responsabilità…

Scegliere un depuratore di acqua per bar o un depuratore di acqua per ristoranti sicuro si traduce nel delegare completamente e in tranquillità la gestione dell’acqua del tuo locale a un fornitore affidabile, mentre tu guadagni tempo e denaro. Occorre solo informarsi e fare la giusta scelta al resto, se vorrai, ci pensa zereau®, l’ultrafiltrata scelta dai professionisti della ristorazione.

Rimani connesso con zereau® e contattaci per avere maggiori informazioni per il tuo locale e provare senza impegno il nostro sistema filtrante.

    Chiedo informazioni perchè sono: